UN PICCOLO GESTO...ED E' GIA' MEDITAZIONE

"Nessuno pensa che l'essenza del mondo è lì, sdraiata al nostro fianco, mentre beviamo il caffè".

 

Nel capitolo IL BANALE E' L'IMMENSO del libro - Piccole cose che cambiano la vita - scritto dal mio professore dott. Morelli, incontro questa frase che più di sempre mi fa notare come un gesto qualsiasi... "bere il caffè" ci può condurre ad una forma di ritualità, pace e beatitudine che solo con azioni apparentemente banali (senza pensieri e senza intenzioni) ci è dato raggiungere.

 

Anche il pensiero orientale Zen, fa dell'azione minima, la via della saggezza. Allora se fai una lavatrice, se prepari da mangiare, se lavi le stoviglie, se sistemi le piantine in terrazzo...sii lì, presente in quel gesto e da nessuna altra parte...senza intenzione e senza pensiero.

Ecco anche questa è meditazione.

Prova :-)

M

Scrivi commento

Commenti: 0