INVITA MILA A PARLARE AL TUO EVENTO

Il Benessere non è  (solo)  ZEN o FASHION

Mi sono trovata a parlare di fronte a persone che operano all'interno di associazioni d'aiuto, ad altre con "molta esperienza" presso l'università degli anziani, a manager con cravatta in aziende lungimiranti, a sportivi in palestre che non hanno "solo corpo" e a maestre di scuola che amano conoscere anche di più...

 

Mi sono trovata a parlare di fronte a PERSONE

 

E' così, siamo tutti negli stessi panni quando è tempo di chiedersi come posso stare meglio, come mai non sono sempre al massimo, come posso fare la scelta migliore. Ci chiediamo come trovare un equilibrio in questa vita di corsa che ci vuole sempre efficienti, attivi, e performanti. Oppure vorremmo sentire il corpo più leggero o vivace o rilassato, e ci chiediamo dove è andato a finire il nostro sorriso. A volte, desideriamo essere compresi dalle persone a cui teniamo oppure creare armonia nelle relazioni professionali per evitare tensioni e malumori.

 

Il benessere si alterna normalmente al malessere, è inevitabile. Non ce lo dicono in molti oggi.

Se solo ricominciassimo a pensare, come ben sapevano gli antichi, che la SALUTE è presenza di disagio oltre che di equilibrio e benessere, inizieremmo inevitabilmente ad accettare le nostre alternanze e i nostri umori, senza cercare sempre modi per estirpare qualcosa che si presenta come diverso dal giorno prima. 

 

I mass media e i venditori di felicità istantanee, vogliono farci credere che dobbiamo avere tutti una vita al TOP...se no...non è normale! 

....Ma vah, va! 

 

Parlare di Benessere, per me è parlare con persone come me... che a volte è stata dura...ma proprio dura, altre volte la felicità è arrivata improvvisa, altre volte ancora progetti idee programmi ...e ci si tira su le maniche e si FA.

Altre volte invece ho imparato che stare fermi è la cosa migliore, per un pò. 

 

Aprire un dialogo sulle "forme della vita" ho sempre creduto fosse un germoglio. Riconoscere che in fondo, abbiamo tutti situazioni simili da affrontare e che ci sono "strumenti" per farlo, apre una nuova scommessa dentro di noi.

E questa è CREATIVITA' quindi rivoluzione...movimento, sconvolgimento. Azione.

 

PROGETTO IO STO BENE, nasce dalla mia curiosità pervasiva di conoscere più risposte possibili ad una domanda:

 

Come posso stare bene, quando ne ho bisogno? 

Posso garantirvi che le risposte che ho trovato...sono davvero molte! 

 

Insieme  possiamo  valutare  l'argomento migliore  da offrire  al tuo pubblico,  ai tuoi clienti,  ai tuoi collaboratori.

Un intervento dialogato intorno al Benessere personale, rappresenta un viaggio stimolante alla scoperta di strumenti curiosi, semplici ed efficaci per vivere una quotidianità appagante.