DECIDERE FACILMENTE

Giorgio 32 anni, mi chiede un consiglio. Veramente, mi dice, lui chiede consigli a tutti. 

E' un momento di tensione quello che sta vivendo, forse positivo, in quanto gli è stato proposto un nuovo livello professionale per l'espansione commerciale dell'azienda per cui lavora. E' indeciso. Così si confronta con amici che lavorano nel settore, ma sopratutto, così si esprime " ho fame di consigli, sento il bisogno di chiedere ai miei genitori, ai famigliari, colleghi, amici...loro cosa farebbero al posto mio". Non è mai soddisfatto completamente delle risposte ricevute, anche perchè sono molto discordanti. E così quel senso opprimente di indecisione diventa ogni giorno più grande. "Ho valutato i pro e i contro razionalmente di tutto, ma non riesco a decidermi" mi spiega. 

Quando l'indecisione prende il sopravvento, e sale la tensione, un buon aiuto per Giorgio è uscire dai pensieri logici, che a volte girano su se stessi, senza trovare approdo.

BOSWELLIA è un estratto in olio essenziale di una tipologia di incenso, utile per "tornare con i piedi per terra" e dare uno stop al logorio mentale. CERATO è il fiore di Bach per chi come lui si affida a suggerimenti altrui che lasciano sempre più disorientati, disperdendo così molte energie. 

Poi, nella vita quando si preme per decidere e la pressione è davvero troppa, a volte è il caso di attendere un momento, un tempo per sentire al di là del ragionamento, dove la nostra intuizione ci porta. 

Platone la definì "l'intuizione sacra", quella sorte di lume, di scintilla non logica, ma talmente chiara da non poterla evitare.

Dopo pochi incontri, Giorgio mi dice di aver SENTITO che era ora di cambiare qualcosa nella sua vita. Ha accettato il nuovo posto di lavoro e ha fatto un paio di richieste logistiche che sono state soddisfatte dalla direzione. 

Poi si mette a ridere "Mila la mia auto profuma da Monastero Buddista... l'olio essenziale di Boswellia è sempre con me in auto nei miei spostamenti. A chi sale con me e dice qualcosa... rispondo di stare tranquillo che appena sceso avrà le idee più chiare anche lui"! 

Bravo Giorgio! 

:-)

M

 

Scrivi commento

Commenti: 0