Camomilla... amica mia!

 

 

Un fiore DELICATO con grandi POTENZIALITA'!

Si tende ad abbinare la camomilla alla tranquillità.

In realtà, oltre ad essere un ottimo rimedio rilassante (l'infusione non deve superare i due minuti), è un fiorellino EFFICACE per:

 

- abbassare la febbre

- calmare lo stomaco appesantito (aggiungi pochi semi di finocchio)

- sfiammare l'intestino irritato

- rimuove le secrezioni bronchiali in caso di tosse (aggiungi un pò di miele)

 

e gode inoltre di proprietà antimicrobiche e analgesiche.

Un toccasana invernale!

 

In OLIO ESSENZIALE è un rimedio eccellente per calmare personalità colleriche e impulsive. Il vero (puro) olio essenziale di camomilla è di colore blu (azulene) e ha un costo superiore alla media di altri oli.

 

Aggiungi 2 gocce ad un olio vettore (jojoba, mandorla, argan) e dopo averlo leggermente intiepidito tra le mani, massaggia delicatamente la zona di gola e petto, cercando di dare un ritmo lento al tuo respiro durante l'applicazione. 

Per osmosi i principi attivi della camomilla, attraverso la pelle entreranno in circolo nel tuo organismo ed ogni cellula del tuo corpo troverà pace e cura.

 

Prova :-)

 

M

Scrivi commento

Commenti: 0